DeviceLock®
NON LASCIATEVI SFUGGIRE I DATI
DALLE DITA

EspañolEnglish
    Prodotti     Ordina     Scarica     Partner     Supporto     Azienda     Contatti     Mappa del sito
Informazioni
Spal sceglie DeviceLock di SmartLine Inc!

Spal, azienda nata nel 1959 per progettare e realizzare articoli tecnici in materiale plastico, ha creato nel 1990 una BU dedicata alla distribuzione di prodotti e servizi TLC, al fine di rappresentare un benchmark di riferimento per efficacia ed efficienza in Italia. Il Responsabile di Sistema Spal, afferma: La facilità con cui è possibile minare la sicurezza di una azienda, attraverso porte USB e altre periferiche esterne, ci ha spinto a cercare una soluzione. Per risolvere il problema della sicurezza della LAN, avevamo già installato soluzioni antivirus e implementato criteri aziendali, ma tenere sotto controllo 100 postazioni non è facile: il personale può immettere nel sistema materiale non aziendale e infettare la rete con virus e trojan usando documenti esterni.
www.devicelock.com/it
/
DeviceLock
/
Norwich & Peterborough Building Society si protegge dai rischi USB con DeviceLock®

Scenario

Con attivi del valore di 3,26 miliardi di sterline e circa 336.000 membri, Norwich and Peterborough Building Society (N&P) è il quattordicesimo istituto di credito immobiliare del Regno Unito. Ha un personale composto da oltre 1.000 persone: 450 nell'ufficio principale e nel centro di contatto e circa 560 disseminate tra i 50 uffici di filiali e aziende del gruppo.

N&P aspira a diventare "il miglior istituto di credito immobiliare indipendente regionale del Regno Unito, in grado di fornire un servizio di qualità ai suoi clienti". Nel 2004, è stato votato come miglior istituto di credito immobiliare nell'ambito di due premi assegnati dai consumatori (riviste Mortgage e Mortgage Advisor & Home Buyer).

L'azienda si impegna a tradurre i valori di modernismo e progresso in ogni aspetto delle sue attività economiche, attraverso le soluzioni IT.

L'esigenza

Nelle reti aziendali odierne, è essenziale proteggere i sistemi contro virus, worm e trojan, minacce che possono penetrare nei computer attraverso le porte USB e FireWire. Inoltre, è fondamentale proteggere le reti contro eventuali falle interne della sicurezza, un rischio che è sempre più presente a causa dell'utilizzo dei dispositivi "plug and play", in grado di trasferire dati a elevate velocità.

N&P ha valutato diversi software di sicurezza, alla ricerca di una soluzione di elevata qualità compatibile con il back office di Microsoft Windows 2000 Active Directory e in grado di supportare i client desktop che eseguono Windows XP. L'obiettivo consisteva nel proteggere i desktop, ridurre il rischio di essere infetti da virus e salvaguardare la riservatezza dei dati.

La soluzione

Dopo una serie di analisi e test, il General manager del reparto IT di N&P, David Matthewman, ha scelto il software di sicurezza DeviceLock®.

DeviceLock® consente agli amministratori di sistema di controllare l'accesso di alcune periferiche su un computer locale. Il software, inoltre, protegge le reti bloccando gli accessi di utenti non autorizzati alle unità Wi-Fi, Bluetooth, USB, FireWire, CD-ROM e floppy, alle porte seriali e parallele e alle altre periferiche plug and play.

Paul Randle, Responsabile dei prodotti client di Windows di Microsoft, afferma: "Microsoft si impegna a garantire la sicurezza dei suoi clienti aziendali e privati. Grazie alla collaborazione con aziende come SmartLine Inc, che promuove la protezione preventiva tramite il suo prodotto DeviceLock, siamo in grado di offrire una sicurezza che va al di là dell'antivirus e del firewall, estendendola alle periferiche USB e Plug and Play, nonché alle unità FireWire, Wi-Fi, Bluetooth e CD-ROM".

Il team IT ha trovato DeviceLock® facile da installare, grazie all'utilizzo di Microsoft SMS per eseguire un'installazione remota nei server e nelle stazioni di lavoro della sede centrale e delle filiali. Grazie all'ultimo aggiornamento di DeviceLock®, il team potrà implementare DeviceLock® tramite Active Directory.

In vantaggi derivanti dall'utilizzo DeviceLock® sono evidenti. Un esempio è rappresentato dal numero di chiamate inviate al supporto tecnico dai dipendenti che presentano problemi con i dispositivi collegati alle porte USB. A tal proposito, Matthewman sostiene: "Gli utenti sono ora in grado di accedere alle periferiche senza la nostra autorizzazione. Senza DeviceLock, non saremmo in grado di monitorare le attività in questo modo e verremmo esposti ai rischi di virus e trojan provenienti dalle periferiche sconosciute".

Inoltre, Matthewman considera DeviceLock® estremamente economico e intuitivo: "abbiamo trovato i costi di licenza molto interessanti; inoltre, l'implementazione e l'amministrazione sono stati particolarmente semplici e gli aggiornamenti sono stati installati senza alcun problema. Siamo molto soddisfatti di DeviceLock".


Scaricare una versione di prova gratuita per provare subito DeviceLock®!

Per la stampa:

Sangalli M&C srl
Michela Sangalli msangalli@sangallimc.it
Francesco Corona fcorona@sangallimc.it
Tel. 02-48012139 Fax 02-48012474